STORIE

'Romano ha "disegnato"
i diplomi di migliaia
di giornalisti italiani'

Libri Computer Polaroid Micro SD Disco SSD Illuminazione
Ufficio Stampa
Questo signore (abbracciato da Carlo Verna, Presidente dell’Ordine dei giornalisti italiani) ha disegnato con le sue mani e la sua arte, i  Diplomi di tutti i giornalisti italiani che hanno superato l’esame professionale dalla metà degli anni ’60 ai giorni nostri. Ha scritto e ornato più  di tremila attestati.
Romano Micheli, 95 anni, è stato invitato, come ospite d’onore, all’ultima seduta del Consiglio dell’Ordine Nazionale. Commosso da un lungo e affettuoso applauso dei Consiglieri, si è perfino emozionato quando ha accennato ad un saluto verso l’aula che, in piedi, lo acclamava, in segno di ringraziamento per la concreta partecipazione a dispiegarsi di tante pagine della storia del giornalismo italiano. Lui (la foto è del collega di Bolzano Markus Perwanger), con raffinata precisione,  è stato ‘’sul campo’’ da quando si è cominciato a dare attuazione alla Legge Ordinistica  firmata dal Ministro Guido Gonella che ha personalmente conosciuto. Da decenni, insomma, è nelle case e negli studi, di migliaia di professionisti dell’informazione.

08/06/2018 22:11:28

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=516
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.