ATTUALITÀ/Protezione Civile

Cultura di Protezione Civile #39

Parte Trentanovesima

Ufficio Stampa
Fonte: www.protezionecivilecorciano.it
A.3 Aree di emergenza
cartografia delle aree per l’ammassamento dei soccorritori e delle risorse
cartografia delle aree utilizzabili per il ricovero della popolazione (attendamenti, roulottopoli e containeropoli)
cartografia delle aree di attesa per la popolazione
cartografia degli edifici strategici e loro
eventuale rilevamento della vulnerabilità

AREE DI AMMASSAMENTO
Aree per l’invio di forze e risorse di protezione civile in caso di evento;

AREE DI ACCOGLIENZA
Aree per l’installazione di materiali e strutture idonee ad assicurare l’assistenza abitativa alle popolazioni;

Tipologie:
Strutture ricettive idonee ad accogliere la popolazione
Tendopoli e/o roulottopoli
Aree adibite al altre funzioni con infrastrutture primarie esistenti
Aree potenzialmente utilizzabili individuate dopo un evento calamitoso;

AREE DI ATTESA O “MEETING POINT"
Aree punto di raccolta del popolazione al verificarsi di un evento calamitoso.

A.4 Indicatori di evento e risposte del Sistema Comunale di protezione civile
Prevedibili (vulcanico, idrogeologico)
Non prevedibili (terremoto, rischio chimico industriale, incendi boschivi)

Eventi
prima risposta operativa di protezione civile

Eventi prevedibili
Sistema di allertamento
Precursori di evento
Livelli di allerta
Risposta del Sistema
Coordinamento


15/12/2018 23:29:27

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=1088
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.