ATTUALITÀ

Grotta della Sibilla,
partono i nuovi studi
e la messa in sicurezza

Ufficio Stampa
Ieri 8 novembre ha avuto inizio, sulla sommita' del Monte Sibilla, nel Comune di Montemonaco (AP) - Parco dei Monti Sibillini - una serie di attivita' finalizzate agli studi geologici e alla messa in sicurezza dell'omonima cavita'. La Grotta della Sibilla, conosciuta da secoli, e' legata a molte leggende divenute ormai parte dlla cultura locale. Essa si apre a pochi metri dalla vetta della  montagna e consiste oggi in un'ampia dolina di crollo ingombra di massi, laddove  antiche fonti descrivono l'ingresso accessibile di una cavita' sotterranea.

In tale cavita', secondo il mito, risiedeva la Sibilla appenninica e per questo il luogo fu oggetto di un pellegrinaggio continuo e millenario: la caratteristica della profetessa, infatti, come delle altre Sibille sparse per l'Italia, era infatti la capacita' di prevedere il futuro.
Gli studi prevedono tra l'altro alcune trivellazioni di diametro minimo (meno di 15 cm) realizzate in base ai risultati di precedenti sondaggi geoelettrici che hanno individuato dei vuoti in prossimita' del sottosuolo, confermando l'esistenza di un reale sistema ipogeo di ignota estensione.
Grazie a una video ispezione si potra' quindi accedere dopo secoli - questo sperano i ricercatori - alle stanze segrete che potrebbero essere state la "Casa della Sibilla" , oltre che fare una serie di importanti osservazioni geologiche e speleologiche.

Gli studi sono propedeutici alla successiva messa in sicurezza della frana che ostruisce il vecchio ingresso crollato. Le attivita', finanziate dalla Regione Marche e dal Comune di Montemonaco, sono supportate da un elicottero per il trasporto in quota delle attrezzature e dureranno circa una settimana, meteo permettendo.
Il coordinamento scientifico e' a cura del geologo Maurizio Mainiero, mentre la video ispezione e le riprese per un futuro documentario saranno realizzate da una equipe condotta dal documentarista Tullio Bernabei.

Il Sindaco Geom. onorato Corbelli
09/11/2018 15:02:32

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=1030
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.