ATTUALITÀ/Marche/umbria

Macerata di corsa...
Arrivano i bersaglieri

EVENTI - Il 16 e 17 giugno per la prima volta si terrà nel capoluogo il raduno regionale dell'Associazione d'Arma. Sabato gran concerto della fanfara e domenica dopo la sveglia alla città la sfilata per vie cittadine

Ufficio Stampa
I Bersaglieri Marchigiani si radunano a Macerata. Il 16 e 17 giugno in programma un evento di due giorni per celebrare il corpo militare. Tra gli appuntamenti più simbolici quello del 16 giugno quando  sarà scoperta una stele commemorativa alla prima Guerra Mondiale di cui proprio quest'anno ricorre il centenario. La data del 17 giugno ricorda due avvenimenti: la costituzione del corpo dei Bersaglieri con regio brevetto di re Carlo Alberto di Savoia su proposta del capitano Alessandro La Marmora nel 1836 e anche la celebrazione del primo centenario della seconda battaglia del Piave che mise fine al conflitto nel 1918. "Siamo orgogliosi di ospitare nella nostra città il raduno - spiega il sindaco di Macerata Romano Carancini - i bersaglieri simboleggiano la passata e presente dedizione di un corpo portatore di valori sani che tanto ha dato al nostro paese". Le celebrazioni si apriranno il 16 giugno alle 10 nella biblioteca Mozzi-Borgetti dove si terrà un convegno su "I bersaglieri durante la Prima Guerra Mondiale"con un focus sugli scovolgimenti sociali causati dal conflitto. Alle 14,30 in via Gramsci ci sarà un incontro con i dirigenti nazionali dell’Associazione d’Arma. Dopo l'inaugurazione della stele l'evento si sposta in piazza della Libertà per il concerto della Fanfara dei Bersaglieri, parte anche del programma di Musicultura. Domenica sveglia alla città alle 8,15 e poi messa di benedizione celebrata dal vescovo Nazzareno Marconi. Dopo il saluto delle autorità alle 11,30 partirà la sfilata con divise d'epoca. Sono attesi almeno 500 partecipanti.
14/06/2018 16:05:00

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=545
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.