ATTUALITÀ

È morta la giovane
caduta nel parco
della Verbanella
a Perugia
I familiari acconsentono
alla donazione
di organi.

Ufficio Stampa
Non ce l’ha fatta la donna di 27 anni soccorsa dal personale del 118 nel pomeriggio di mercoledì in un parco cittadino a Perugia dopo una caduta a terra. Lo comunica una nota stampa dell'Azienda ospedaliera di Perugia a conclusioni delle operazioni di accertamento morte.La giovane aveva riportato una grave emorragia cerebrale. Dopo il primo intervento nella sala emergenza del Pronto Soccorso era stata trasferita nella struttura di Rianimazione dove le condizioni sono peggiorate e dopo la morte cerebrale nel primo pomeriggio di giovedì sono iniziate le procedure di accertamento morte, eseguite dalla dott.sa Francesca Orfei e dal dottor Antonio Galzerano. Nel frattempo I sanitari hanno ottenuto  dai familiari l'autorizzazione  alla donazione di organi e già nella tarda  serata di giovedì il responsabile del Centro Trapianti procederà ad una equipe multidisciplinare per procedere al prelievo di organi in caso di compatibilità dalla consultazione del registro nazionale.


02/06/2018 00:54:12

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=478
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.