CULTURA

Musicultura arriva
il programma
dopo Fabrizio Frizzi manca il presentatore
"Tutto dipende
dalla diretta Rai"

MACERATA - Svelati tutti gli appuntamenti della Controra. Procol Harum, Brunori Sas, Sergio Cammariere, Lo Stato Sociale, Dori Ghezzi, Giampiero Mughini sono solo alcuni dei nomi che animeranno la città

Marco Ribechi
Musicultura ufficializza il cartellone de La Controra 2018. La decennale manifestazione canora che riempirà le vie di Macerata dall'11 al 17 giugno è però ancora orfana del presentatore, dopo la scomparsa dell'amico Fabrizio Frizzi, compianto dalla città. "La scelta dell'anchorman dipenderà - dalla diretta Rai - spiega il patron Piero Cesanelli - a seconda della rete su cui sarà trasmesso lo spettacolo sarà presentata una rosa di papabili possiblità". La riserva sul nome dovrebbe essere sciolta nel giro di pochi giorni in concomitanza con la firma del contratto per la diretta. I nomi delle serate finali erano già stati annunicati con l'arrivo di una delle band storiche nel panorama del rock mondiale, i Procol Harum. L'esecuzione dell'attesissimo brano a Whiter shade of pale già preannuncia la pelle d'oca per tutti i presenti in arena. E poi Sergio Cammariere, Brunori Sas, Lo Stato Sociale, Willy Peyote, Ron Padgett, Adriana Asti. Ma nei giorni precedenti le serate finali tanti appuntamenti gratuiti nel cartllone della Controra, l’iniziativa, nata quattordici anni fa per creare nel centro storico cittadino un "contrappeso" spettacolare alle serate del festival all’Arena Sferisterio, di anno in anno fiorita fino ad abbracciare coi suoi appuntamenti i giorni e le notti di un’intera settimana e conquistare la fiducia degli spettatori. La Controra è oggi un festival nel festival, multiforme come il suo pubblico, eterogeneo, sia per interessi culturali, che per profilo anagrafico, che per provenienze geografiche. Evidentemente il mix di concerti, recital, incontri, dibattiti, reading – tutti ad ingresso libero - che al ritmo di tre, quattro e anche cinque iniziative al giorno cadenzano le giornate della Controra è un piatto che incuriosisce, intriga e fidelizza. La formula della Controra poggia su due idee semplici: la prima è che la composita bellezza dei linguaggi artistico-espressivi non merita approcci banali, la seconda è che il divertimento è la chiave di accesso al piacere dell’approfondimento. Le location della Controra, disseminate nel centro storico cittadino, comprendono Piazza Cesare Battisti, Piazza della Libertà, i cortili di Palazzo Ciccolini, del Palazzo Municipale, di Palazzo Conventati. Nel calendario, che riserverà certamente qualche colpo a sorpresa dell'ultimo minuto anche Giampiero Mughini, che racconterà della sua esperienza negli anni del '68 francese, Dori Ghezzi insieme agli sceneggiatori del film "Principe Libero" dedicato a Fabrizio De Andrè,Alberto Radius che insieme al presentatore radiofonico John Vignola parlerà della produzione di Lucio Battisti, Gianni Amelio, la cattivissima di Gomorra Cristina Donadio. Tra gli ospiti prettamente musicali Lo Stato Sociale in concerto gratuito in pazza, Brunori Sas, Mirkoeilcane, vincitore dello scorso anno e una serata speciale in compagnia della fanfara dei bersaglieri. "Dopo tante notizie negative sulla città - dice il sindaco Romano Carancini - speriamo che le cronache possano commentare anche questo grande appuntamento che dona energia vitale a Macerata". Il programma completo nel sito della manifestazione.
25/05/2018 17:38:56

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=440
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.