CULTURA

Macerata/
“Classica al Classico”
al teatro Lauro Rossi:
canto e musica

Ufficio Stampa
Sabato scorso al teatro Lauro Rossi di Macerata, si è svolta la quindicesima edizione di “Classica al Classico”, appuntamento di rito per gli studenti del Liceo classico e linguistico “Leopardi” di Macerata, che ormai da molti anni si esibiscono sul palcoscenico del teatro cittadino, dando dimostrazione di particolare talento nel canto e nella musica. Quest’anno lo spettacolo, curato come sempre dal professor Antonio Zampa, è stato di livello particolarmente elevato: tutte le performances sono state molto apprezzate e la serata è stata piacevole per tutti: ragazzi, genitori, insegnanti. Per la prima volta si è esibito anche il Coro del Liceo “Leopardi”, nato quest’anno su iniziativa del professor Zampa. Come sempre, lo spettacolo è stato molto vario: gli alunni hanno eseguito brani di musica classica, per pianoforte, violino, flauto, ma anche il jazz, il pop, l’heavy metal sono stati protagonisti.
“Questa serata fa da prologo – ha dichiarato la dirigente Annamaria Marcantonelli – a tutta una serie di appuntamenti che ci terrà compagnia nel mese di maggio e giugno: dalla giornata del francese, VIVE LA FRANCE (sabato 12 maggio), nel nostro liceo, ai due spettacoli teatrali AV-VINTI (domenica 27 maggio) degli studenti del terzo anno di corso e CENERENTOLA A TEATRO (domenica 20 maggio), presentata da studenti tutti del primo anno, per arrivare al BALLO DI FINE ANNO, in programma a Villa Lauri di Pollenza, il 9 giugno. Tante attività che i nostri ragazzi portano avanti con grandissimo impegno e dedizione e di cui siamo molto fieri”.

01/05/2018 02:13:24

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=345
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.