CULTURA/Viaggi

Visso

Santuario di Macereto

Ufficio Stampa
Il santuario di Macereto è una cappella in stile rinascimentale o santuario mariano, costruito tra il 1528 e il 1538 attorno a una cappella più antica risalente al XIV secolo che già ospitava una statua della Madonna.
Il santuario si trova su un sito precentemente occupato dal castello medievale di Macereto, eretto al di sotto del Monte Grotagna. E' posto su una posizione strategica, allo snodo delle principali strade che attraversano il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, sugli Appennini centrali. Una delle strade corre a est attraverso Cupi e la valle del Fiastra e, da lì, prosegue fino ad arrivare alla costa adriatica.
Una seconda strada segue la cresta dei monti in direzione di Ussita e fino ad Ascoli Piceno. Le due strade convergono proprio dove si trova il santuario, prima di deviare a ovest fino a Visso.

28/04/2018 17:47:54

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=338
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.