ATTUALITÀ

Hotel House
"C'e' un medico eroe all'8.piano"

Luca Marconi (Capogruppo Udc, Consiglio regionale Marche)
Esprimo piena adesione alle giuste osservazioni avanzate dal sindaco e dal vice sindaco di Porto Recanati sull’annoso problema dell’Hotel House: estirpare al più presto i nuclei di delinquenza organizzata residenti nella struttura, protetti dal facile anonimato che la condizione stessa dell’edificio consente. Per questo, insieme ad altri consiglieri di maggioranza e minoranza (Angelo Sciapichetti, Fabio Urbinati, Francesco Micucci e Andrea Biancani, tutti del PD, Boris Rapa di Uniti per le Marche, Peppino Giorgini del Movimento 5 Stelle) ho ripresentato la proposta di legge per la Camera dei Deputati di cui abbiamo già discusso alcuni mesi fa.  

Continuiamo a credere che l’Hotel House sarà sempre fonte di problemi legati all’ordine pubblico, alla sicurezza di chi ci vive con gravi questioni di natura igienico-sanitaria e che quindi va o profondamente ristrutturato o addirittura eliminato. E’ un’ipotesi, non lavorarci per nulla significa chiudere gli occhi e fare solo polemiche a scopo elettorale. 

 Mi auguro, infine, che presto l’unica autorità pubblica presente all’Hotel House sia insignita del titolo di “Cavaliere della Repubblica”: mi sto riferendo al dott. Paolo Francesco Capodaglio, medico recanatese, che da molti anni presta servizio all’8° piano del famigerato Hotel e che merita questo riconoscimento per il suo coraggio e il generoso servizio.
20/04/2018 14:41:48

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=306
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.