ECONOMIA

Da Fondazione Cassa risparmio Perugia 2 mln per sostegno welfare

Fondi destinati a creazione azioni di sistema

Ufficio Stampa
Fonte: ansa.it
Per affrontare i problemi legati all'acuirsi di varie forme di disagio sociale e dare una "concreta ed efficace risposta", la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha stanziato 2 milioni di euro per progetti di welfare comunitario. Lo ha fatto attraverso il bando 'Iniziative per un welfare di comunità. Idee e progetti' per la lotta alla povertà e al disagio giovanile, ma anche alla tutela degli immigrati e alle cure per anziani e disabili.
Le risorse - è stato spiegato a Palazzo Graziani - saranno destinate non direttamente ai soggetti interessati ma alla creazione di azioni di sistema attraverso il coinvolgimento di enti del Terzo settore. Destinatari sono infatti le organizzazioni senza scopo di lucro che possono presentare le proprie idee progettuali all'interno di una partnership composta da almeno quattro soggetti. La quota richiesta alla Fondazione dovrà essere compresa tra i 200 mila e i 400 mila euro, cui andrà aggiunto un cofinanziamento minimo del 20% dell'importo di progetto.

05/04/2018 09:00:12

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=254
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.