CULTURA

Macerata/I ragazzi del liceo Classico
a casa della marchesina
amata dal Belli

Ufficio Stampa
Bellissima esperienza degli studenti del Liceo classico e linguistico Leopardi di Macerata in occasione delle giornate FAI di primavera. I ragazzi, accompagnati dalle insegnanti Margherita Apolloni, Alessandra Baldoncini, Flavia Beccaceci, Raffaella Lattanzi, Francesca Pagnanelli e Martina Pesaresi hanno collaborato, in qualità di ciceroni, alla visita dei monumenti e dei palazzi più importanti della città di Morrovalle. In particolare hanno espletato la loro funzione di guide, anche cimentandosi in inglese, quando necessario, nell’illustrazione delle antiche fonti, testimonianze di vita quotidiana ma anche di fatti prodigiosi, in particolare la Fonte Maxima; di Palazzo Nada Vicoli, dove si può ammirare un elegante scalone vanvitelliano, residenza della raffinata contessa “Sora Lalla”, legata culturalmente a D’Annunzio; di Palazzo Roberti, massiccio edificio cinquecentesco, dove si consumò la liaison tra la marchesa Roberta, detta la Cencia, e il poeta romano Giuseppe Gioacchino Belli.

29/03/2018 20:09:07

http://www.cronachedeisibillini.com/cdsarticolo.aspx?idArt=239
I testi presenti sul sito sono liberamente utilizzabili per fini culturali e comunque non di lucro, a patto di citare chiaramente la fonte di provenienza Cronache Dei Sibillini (cronachedeisibillini.com), gli eventuali autori del testo, quando indicati, le date di redazione ed aggiornamento e l'url relativa. Il Gruppo The X-Plan gestisce la comunicazione per conto di CdS ma non e' responsabile per la selezione e la pubblicazione dei suoi contenuti.